Ucraina, Siria, Venezuela… Scendiamo in piazza anche contro la guerra.

1508052-400x245Iugoslavia, Libia, Siria, Venezuela, Ucraina…. Il copione è sempre lo stesso. Sparute manifestazioni trasformate da anonimi  cecchini, che sparano indiscriminatamente sulla folla e sulla polizia, per trasformare le “proteste” in massacri. Gigantesche campagne mediatiche, armi e finanziamenti a “ribelli” che fino al giorno prima erano conosciuti come fascisti, jihadisti, gangster…, imposizione di sanzioni, “corridoi umanitari”, No Fly Zone …

 

E tutto questo nel silenzio di quello che fu il Movimento contro la guerra che, oggi, persiste nel vedere in queste aggressioni una sublimazione di una qualche “Primavera araba” o “Rivoluzione arancione” . Tutto questo  senza che in Europa quasi nessuna parola di condanna venga pronunciata contro i governi i padroni, la NATO, la BCE … che queste aggressioni conducono per accaparrarsi risorse, giustificare crescenti spese in armamenti,  imporre il loro dominio nel mondo e una militarizzazione nei loro paesi. Così in Germania nei riguardi dell’aggressione all’Ucraina, così in Italia nei riguardi dell’aggressione ieri alla Libia e oggi alla Siria.

Ad aprile è stata convocata a Roma una grande manifestazione contro l’Unione Europea e le sue politiche criminali. Noi chiediamo che tra queste – dopo il davvero scandaloso silenzio su questo argomento che ha caratterizzato le mobilitazioni nazionali del 18 e 19 ottobre 2013 e, ancora prima, quella del 27 ottobre 2012 – sia, finalmente, menzionata la guerra. In primo luogo quella contro la Siria che il nostro Paese sta conducendo, da anni, continuando ad imporre sanzioni ed embarghi, continuando a finanziare e armare i “ribelli”, continuando a partecipare  – insieme ai satrapi delle Petromonarchie –  al Gruppo degli “Amici della Siria”.

Su questo punto Sibialiria intende sviluppare un confronto con i movimenti antagonisti e organizzazioni politiche quali Ross@, Rete dei Comunisti,PdCI, Rifondazione, Sinistra & Libertà, Movimento Cinque Stelle…

Sibialiria

www.sibialiria.org

 

Potrebbero interessarti anche...